La Cappella Sistina

Versione inglese
Informazioni orari e biglietti
Orari di ingresso
La Cappella Sistina è inserita nel complesso museale dei Musei Vaticani che, fino dal 2 novembre 2021, sono aperti al pubblico secondo i seguenti orari:
  • 8.30 - 18.30 dal lunedì al sabato, ultimo ingresso alle 16.30
  • 8.30 - 15.30 24 e 31 dicembre 2021, ultimo ingresso alle 13.30


  • Giorni di chiusura: 8 e 25 Dicembre


    Sono sospese le aperture straordinarie dell'ultima domenica del mese


    Per accedere ai Musei Vaticani è obbligatorio munirsi di Green Pass Covid19 (in formato digitale o cartaceo) e un documento d'identità in corso di validità.
    Per il Green Pass è sufficiente

  • aver fatto almeno una dose di vaccino
  • oppure essere risultati negativi a un tampone (molecolare o rapido) nelle ultime 48 ore
  • oppure essere guariti da Covid-19 nei sei mesi precedenti
    Si consiglia quindi di giungere ai Musei con la doocumentazione in regola e pronta all'uso per facilitare le operazioni di controllo e accesso.


    Informazioni biglietti
    Il biglietto permette la visita dei Musei Vaticani, la Cappella Sistina e le Stanze di Raffaello.
    Hanno diritto al biglietto ridotto i ragazzi dai 6 ai 18 anni compiuti e gli studenti fino ai 25 anni di età presentando, il giorno della visita, il proprio libretto universitario o una International Student Card.
    I bambini fino a 5 anni compiuti, invece, entrano gratuitamente e non devono essere inseriti nel conteggio delle persone al momento della prenotazione.


    I biglietti non sono rimborsabili


    L'accesso ai Musei è consentito solo a chi è in possesso di Green Pass.


    Prenota biglietto
    Prenota Visita guidata


    Informazioni utili
    L’ingresso ai Musei Vaticani, alla Cappella Sistina, alla Basilica di San Pietro e ai Giardini Vaticani è consentito ai soli visitatori vestiti in modo decoroso.
    Non sono, quindi, ammessi indumenti sbracciati e/o scollati, pantaloncini che non coprano fino alle ginocchia, minigonne e cappelli.
    È richiesta la consegna in guardaroba degli ombrelli di medie e grandi dimensioni, bastoni (eccetto gli ausili per la deambulazione), cavalletti fotografici, videocamere, cartelli e insegne di qualsiasi genere e, per favorire e velocizzare le operazioni di controllo al metal detector, si consiglia di separare preventivamente questi oggetti dal proprio bagaglio a mano e di segnalarlo anticipatamente al personale addetto. Prima di accedere ai musei, occorre lasciare in guardaroba anche bagagli, valigie, zaini, pacchi e contenitori che, per dimensioni e caratteristiche, non sono ritenuti idonei dal personale addetto.
    Il servizio guardaroba è gratuito.
    Non è consentita l’introduzione nei Musei di bevande alcoliche e superalcoliche ed è vietato il consumo di cibi e bevande all’interno della sale espositive. I visitatori possono comunque consegnare gratuitamente al guardaroba qualsiasi tipo di alimento e/o bibita in proprio possesso.


    In tutta l’area museale è assolutamente vietato toccare le opere d’arte (eccetto per il pubblico non vedente delle Visite tattili e plurisensoriali), è consentito fotografare le opere (ad eccezione per la Cappella Sistina) ed è sconsigliato l'uso del cellulare, che i visitatori sono tenuti a mettere in modalità silenziosa.
    Nella Cappella Sistina è vietato l'uso del cellulare e scattare foto e filmare video con qualsiasi tipo di dispositivo elettronico


    La Cappella Sistina Gratis
    Hanno diritto all'ingresso gratuito ai Musei Vaticani e alla Cappella Sistina (tramite esibizione di un documento attestante una delle seguenti condizioni):

  • Bambini al di sotto dei 6 anni (non compiuti)
  • Disabili con invalidità certificata superiore al 74% e, in caso di non autosufficienza, un accompagnatore.
  • Docenti universitari delle cattedre di Archeologia, Storia dell'arte, Architettura ed Etnologia, nonché delle accademie con sede in Roma, per lo svolgimento occasionale - previa domanda scritta alla Direzione dei Musei e dei Beni Culturali - di lezioni specialistiche nei settori museali attinenti alla propria area di insegnamento
  • Giornalisti autorizzati dalla Direzione dei Musei e dei Beni Culturali, su segnalazione della Sala Stampa della Santa Sede, dell'Associazione della Stampa Estera in Italia e dell'Ordine Nazionale (Italia) dei Giornalisti.
  • Titolari delle tessere (in corso di validità): Icom (International Council of Museums) e Icomos (International Council on Monuments and Sites).
  • Donatori di opere, benefattori e membri dell’associazione Patrons of the Arts in the Vatican Museums.
    Inoltre l'ingresso è gratuito per tutti durante la Giornata Mondiale del Turismo – WTD (27 settembre) e ogni ultima domenica del mese (se non coincide con la Santa Pasqua)